Stefania - Accompagnamento Perinatale

Al tuo fianco per una maternità serena e consapevole

Blog: Stefania in cucina

Blog: Stefania in cucina

COME FAR MANGIARE LA VERDURA AI BAMBINI?

Posted on April 29, 2018 at 9:20 AM

Vi propongo uno spunto con la mia umile esperienza di mamma!

Da qualche settimana a questa parte mi sono aperta ad un alimentazione più ricca di frutta, verdura, legumi, cereali, semi e noci e povera di carne, pesce, uova e latticini.

La scelta è nata dall'ascolto del mio corpo che non tollerava più alcuni di questi alimenti.

Inizialmente sono scontrata con alcune mie credenze che mi facevano pensare alla dieta vegana come insapore e poco capace di saziarmi con gli occhi e con il sapore.

Con curiosità mi sono approcciata nuove ricette, ingredienti e metodi di cottura e mi sono ricreduta dieci, cento, mille volte!

La mia famiglia (compagno, figli e pure i suoceri ) mi hanno iniziato a osservare, assaggiare e sperimentare con me questi nuovi sapori.

Ho scoperto che le polpette di verdure fatte nei diversissimi modi sono un ottimo modo per fare mangiare ai miei bambini (senza fatica e con gusto) la verdura!

Vorrei proprio condividere con voi la ricetta che ho sperimentato oggi e che è stata apprezzatissima e letteralmente spazzolata!! 

POLPETTINE DI TOFU E PISELLI

150 gr di piselli freschi sgranati

120 gr di tofu

2 cipollotti

1 grossa patata

1 carotina

1 spicchio di aglio

1 rametto di rosmarino e 1 di maggiorana

olio

pangrattato

sale

1)Lavate e tagliate le verdurine e tritatele finemente e sminuzzate le erette aromatiche. Lessate la patata.

2)Rosolate dolcemente le verdure con le erette in una padella con un filo di olio per 5 minuti. Unite i pisolini, 2 cucchiai di acqua, salate e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

3)Aggiungete il tofu ben schiacciato con la forchetta. Mescolate e cuocete per altri 5 minuti. Sbucciate la patata e schiacciatela bene, amalgamate il tutto e salate. Lasciate intiepidire.

4)Formate quindi delle polpette rotonde e leggermente schiacciate, passatele poi nel pangrattato e posatele su una teglia precedentemente coperta con carta forno.

Cuocetele nel forno caldo a 200° per 20 minuti. Ultimi 5 minuti di grill e il piatto è prontissimo!

Per chi avesse voglia di provare questo esperimento fatemi sapere se il risultato è stato di vostro gradimento!


Categories: None

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

0 Comments